Il Tempo dell'Olio esperienza Olio Extravergine d'Oliva

vacanza olio

TEMPO DELL'OLIO nel Salento

Una esperienza unica: la magia degli Ulivi secolari del Salento e l'Olio Extravergine d'Oliva (EVO).

 

Ottobre: il Tempo dell'Olio

L'emozione di partecipare alla raccolta delle olive, assistere alla molitura presso il frantoio, gustare l'olio appena spremuto.

Luoghi e tempi di struggente bellezza

Ulivi al mattino: un sorriso complice si dipinge sul volto dei contadini, uomini e donne, che si avviano di buon'ora, verso questi luoghi fatati. Nei loro occhi un bagliore tradisce la consapevolezza che a breve raccoglieranno frutti preziosi e poi l'olio d'oliva, la scorta per tutto l'anno a venire. Con i primi raggi del sole, sottili spire di fumo avvolgono le chiome maestose degli ulivi. È tempo di pulire sotto gli alberi e preparare l'area di raccolta. Cosí le foglie secche vengono radunate in circolo ad una certa distanza dal tronco e bruciate. Siamo in Ottobre, l'umidità della notte soffoca le fiamme ed il fumo avvolge la campagna, cosicché gli uliveti sembrano sospesi tra cielo e terra e diventano luoghi irreali.

È un paesaggio ignoto ai più. Nel Salento, Pescoluse è conosciuto per la bellezza del mare in estate (le Maldive del Salento). Questa terra è assai più bella e sincera nei mesi autunnali e primaverili, quando il suo volto è limpido senza il "make-up" della stagione estiva.

Ti proponiamo una settimana di vacanza in una delle nostre case a Pescoluse nel periodo in cui contiamo di organizzare la raccolta delle olive (prima metà di ottobre 2014). È l'occasione per immergersi nei colori della campagna salentina come solo i residenti, anzi i pochi "eletti" che lavorano nei nostri uliveti, possono fare.

Al mattino con un piccolo cesto puoi partecipare alla raccolta delle olive e godere di quella luce magica che avvolge gli ulivi quando, in una giornata di ottobre, il tempo è clemente e ci regala una splendita mattina di sole.

Il pomeriggio al frantoio il profumo dell'olio avvolge le narici e le singole molecole del tuo corpo danzano in festa. Attraverso l'aria inspirata, "polifenoli volatili" annunciano un processo di rinnovamento cellulare. Corpo e spirito si uniscono in una gioia dimenticata: armonia del benessere fisico con la mente sgombra dallo stress quotidiano.

patrizia

Dettagli della vacanza dell'Olio a Pescoluse

Intanto vogliamo mettere in chiaro la nostra filosofia. Noi prepariamo e proponiamo occasioni di divertimento ed interesse culturale ma non pensare di trovarti in un villaggio turistico con animatori e orari da rispettare.

Prima di tutto, abbiamo un numero ridotto di abitazioni da affittare e quindi siamo in pochi e se vuoi fare qualcos'altro va benissimo. Naturalmente siamo a disposizione per darti suggerimenti ed indicazioni.

Un'altra cosa vogliamo sottolineare: non comprendiamo nelle nostre proposte i pasti perché pensiamo che chi vuole godere della cultura enogastronomica salentina non possa accontentarsi di un solo ristorante. Invece ti proponiamo un elenco di trattorie e ristoranti che abbiamo selezionato personalmente.

Ti segnaleremo negozi dove acquistare frutta, verdura, latticini e formaggi, prodotti tipici e tutto ciò che di buono offre la nostra terra. Non abbiamo accordi economici con questi operatori, siamo liberi di scegliere chi più ci piace e ci convince.

Guarda il video (ottobre 2012)

Da sapere

  • il periodo per prenotare la tua settimana a Pescoluse all'insegna dell'Olio ExtraVergine d'Oliva, va da sabato 22 Ottobre a sabato 29 Ottobre 2016
  • Puoi scegliere uno qualsiasi dei nostri alloggi
  • Al prezzo della casa vacanza devi aggiungere 70 euro a persona (esclusi i minori di 12 anni) per la vacanza il Tempo dell'Olio

Durante il tuo soggiorno sono previste due giornate interamente dedicate all'Olio ExtraVergine d'Oliva (vedi il programma qui sotto). Gli altri giorni della settimana, se vorrai, potrai partecipare alle nostre visite guidate gratuite in una delle nostre città d'arte oppure alla scoperta di un Salento preistorico sconosciuto. Per gli esploratori solitari abbiamo un elenco di posti interessanti da vedere con le relative coordinate geografiche, particolare, quest'ultimo, che fa la differenza tra una bella giornata ed un incubo tra cartine, sensi vietati e orari di chiusura inaspettati.

Programma

  1. Primo giorno, mattina: appuntamento all'oliveto di Lizzanello (coordinate geografiche 40° 19′ 10.153″ N – 18° 14′28.521″ E). Noi siamo lì alle 7 ma naturalmente tu puoi venire con comodo. Ti sarà fornito un cesto per la raccolta delle olive e potrai passare una bella giornata fra gli ulivi. Godrai il frizzante sole di ottobre nel silenzio della campagna rallegrato dal ticchettio delle olive che cadono sulle reti. Spiegheremo, a chi vorrà, come ci si prende cura dell'ulivo, come veniva vissuto questo momento importante della vita dei contadini salentini e tanto altro.
  2. Primo giorno, pomeriggio: tutti al frantoio per la molitura. Qui l'atmosfera cambia completamente. Il silenzio della campagna è scomparso, le macchine con il loro frastuono stordiscono la mente più che l'udito. Sembra impossibile, ma anche qui c'è magia. Montagne di olive rotolano da una parte all'altra, operatori veloci e precisi si muovono tra gli ingranaggi come folletti alchimisti. Ogni momento è affascinante ma quello che colpisce la nostra mente ed i nostri sensi è il profumo. Difficile spiegare le fragranze che si sprigionano da queste macchine infernali. Le olive, trasportate, cernite, lavate, macinate, scomposte, si trasformano in un profumo intenso ed avvolgente che ti fa subito tornare alla mente i momenti magici trascorsi nell'uliveto poche ore prima. Potresti riuscire a riconoscerne le sfumature perché hai toccato con le tue mani le olive, le foglie e la terra oppure lasciarti andare. Molte cose da dire se ti interessano ed infine ritorno a casa per cenare con l'olio nuovo alla cui nascita hai contribuito anche tu.
  3. Secondo giorno, mattina: partiremo alla scoperta di ulivi millenari del Salento. A pochi chilometri da Lecce, un piccolo borgo: Strudà. Nelle sue campagne, contrada Visciglìto, una straordinaria concentrazione di questi alberi monumentali. Caratteristiche del terreno, generazioni di contadini e chissà semplice fortuna, hanno consentito a questi esseri viventi di giungere attraverso i secoli fino a noi. Il tuo sguardo è rapito da forme contorte vagamente antropomorfe. Lo sviluppo di questa pianta è assai singolare: fino al decimo anno di età il tronco è liscio, abbastanza regolare e dopo, solchi profondi lo attraversano. L'albero d'ulivo si sviluppa svuotandosi all'interno non ha una crescita concentrica. Pertanto il metodo di datazione attraverso la misurazione del diametro del fusto è praticamente impossibile. Dalla ceppaia nascono di anno in anno, nuovi polloni che si intrecciano alla parte più antica del tronco: il nuovo si sostituisce al vecchio e l'ulivo si rigenera. Ecco perchè sin dall'antichità quest'albero è simbolo dell'immortalità.
  4. Secondo giorno, pomeriggio: mini corso per assaggiatori di olio. Come si riconosce un buon olio ExtraVergine d'Oliva, cosa bisogna sapere prima dell'acquisto, la tecnica corretta di assaggio e tanto altro. Concluderemo con un piccolo aperitivo.

Spostamenti con mezzi propri, ognuno con la sua auto a meno di accordi preventivi; non sono previsti pasti.

  RIPRODUZIONE RISERVATA


Compila i campi del modulo e premi il pulsante Invia. Riceverai una e-mail di risposta al più presto.

Vacanza Olio

CAPTCHA Image    Nuovo codice

 

I campi con * sono obbligatori.

I dati inviati verranno utilizzati al solo scopo di risponderti, non saranno in alcun modo ceduti a terze parti e saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al d.lgs. 196/2003.


Contatti

  1. info@pescoluse.it
  2. contatti (modulo online)
  3. Tel. (+39) 3294187766
  4. Tel. (+39) 3332019853

Riferimento Vacanza Olio

 

Offerta case vacanza

Messapia, 2 camere

Messapia

Casa al mare a Pescoluse, due camere letto, posto auto in garage. Dettagli


Sybar, 2 camere

Sybar

Casa al mare a Pescoluse, due camere letto, posto auto in garage. Dettagli


Phanos, 2 camere

Phanos

Villetta con piccolo giardino, due camere letto, posto auto in garage. Dettagli


Hyreton, 2 camere

Hyreton

Casa al mare a Pescoluse, due camere letto, cortile privato con posto auto. Dettagli


Leuka, 2 camere

Leuka

Casa al mare a Pescoluse, due camere letto, piccolo giardino con patio. Dettagli


Nettuno, 3 camere

Nettuno

Casa per le tue vacanze in Puglia, 6 posti letto a Pescoluse. Dettagli


Xenia, 3 camere

Xenia

Casa vacanza a Pescoluse, 400 metri dal mare, 6 posti letto. Dettagli


Menta, 2 camere

Menta

Casa al mare a Pescoluse, due camere letto, posto auto in garage. Dettagli


Limone, 2 camere

Limone

Casa al mare a Pescoluse, due camere letto, corte privata. Dettagli


Gioia, 2 camere

Gioia

Casa al mare a Pescoluse, due camere letto, ampio giardino sul retro, posto auto. Dettagli


Azzurra, 2 camere

Azzurra

Vicino alla spiaggia di Pescoluse, casa vacanza con camino esterno. Dettagli


Celeste, 2 camere

Celeste

Casa a Pescoluse, due camere letto, ampia veranda e posto auto. Dettagli


Blu, 3 camere

Blu

Casa vacanza, tre camere letto, ampia corte privata sul retro. Dettagli


Turchese, 2 camere

Turchese

Casa in affitto a Pescoluse, due camere letto, ampio cortile privato sul retro. Dettagli


Crema, 2 camere

Crema

Case per la vacanza al mare a Lido Marini. Dettagli


Caffé, 2 camere

Caffé

Per la tua vacanza nel Salento, casa a Lido Marini. Dettagli


Contatti

  1. info@pescoluse.it
  2. contatti (modulo online)
  3. Tel. (+39) 3294187766
  4. Tel. (+39) 3332019853